Marcelo Burlon

Marcelo Burlon

Quando la moda sposa la musica appare nelle vetrine di tutto il mondo Marcelo Burlon. Con lo stile “dirty-street”, Burlon riprende i temi tribali della Patagonia e li stampa attorno al collo e sulle spalle della maglietta con piume di uccelli e spire di serpenti che sembrano un riconoscimento interno a una tribù di nuovi giovani e delle nuove discoteche. Un'idea forte, un'immagine nuova e precisa, da promuovere con la struttura adatta.
Quando la moda sposa la musica appare nelle vetrine di tutto il mondo Marcelo Burlon. Con lo stile “dirty-street”, Burlon riprende i temi tribali della Patagonia e li stampa attorno al collo e sulle spalle della maglietta con piume di uccelli e spire di serpenti che sembrano un riconoscimento interno a una tribù di nuovi giovani e delle nuove discoteche. Un'idea forte, un'immagine nuova e precisa, da promuovere con la struttura adatta.
Loading...